MAPHILINDO SILAT - Nicola Matera - Jkd Kali Silat Roma

NICOLA MATERA
ISTR. AFFILIATO NPIAMA ITALIA
Vai ai contenuti
PROGRAMMA NPIAMA
Il silat è un'antica e disciplina (circa 1700) tipica del sud est asiatico, comprende principalemente le zone dell'arcipelago Indonesiano, della Malesia, del Singapore, delle Filippine e molte altre zone limitrofe. E' un'arte marziale molto dura e potenzialmente letale in quasi tutte le sue tecniche che spaziano dalla semplice percussione, alle semplici/complesse leve articolari.

Il silat prende ispirazione dalla natura, molte delle forme e delle tecniche sono studiate, un pò come il classico kung fu cinese dagli animali.

Nel silat sono molto ricorrenti tecniche di percussione come pugni, calci, gomiti, ginocchia, testa.. e tecniche di immobilizzazione finalizzate alla rottura articolare o alla sottomissione. Viene spesso studiato insieme al Kali filippino per migliorare e completare lo studio della parte armata del combattimento, infatti nel Silat troviamo molte tecniche che simulano dei colpi di Lama ma che possono essere molto efficaci anche se portati a mano nuda. Una lama molto comune e tipica del Silat è il "Karambit" detto anche "Coltello ad uncino"

Nella Inosanto Academy, si studia principalmente il Silat chiamato "Maphilino" (Malesia Filippino Indonesiano). Questa tipologia di sistema è stata creata da Guru Dan Inosanto per mischiare e richiamare il meglio di tutti i vari sistemi familiari e geografici del Silat Asiatico, dato che ha un'ampia zona di sviluppo, è facile capire che di regione in regione si studino tecniche e posizioni diverse.

Il Silat Maphilindo offre un completo bagaglio di lavoro, che fornisce un ottimo quadro completo della disciplina in molte delle sue particolarità, dal combattimento a mano nuda, al combattimento armato.


CONTATTI
Tel: +39 3408798883
Mail: nicola.matera88@gmail.com
Torna ai contenuti